Presentazione Agriturismi Bologna

Il progetto nasce dall'idea di valorizzare le vaste risorse di cui il territorio bolognese dispone, risorse con elevate potenzialità e che possono amplificarsi con la coesione dei soggetti locali coinvolti.
A partire da una proposta di turismo rurale come macro area settoriale, si può concretizzare un'offerta dettagliata nei vari segmenti di quello che viene definito come turismo slow e sostenibile.
Ma nell’era del digitale è fondamentale avere gli strumenti adeguati per presentare le proprie strutture o proposte.
Agriturismi Bologna è lo strumento adeguato per chi vuole rendere visibile la propria attività in rete.
Una realtà che non si rivolge a chi si occupa di turismo di massa ma solo a chi crede nell’unicità del proprio lavoro, ai contatti di qualità con i clienti, ad un turismo che sia anche occasione di crescita personale.
Dedicato a chi pensa che la definizione di turismo enogastronomico debba rimandare colori e profumi, a chi pensa ad una pista ciclabile e immagina famiglie in bicicletta, a chi leggendo la scritta "fatto a mano" immagina la mano impegnata nella realizzazione.
In ogni caso, qualunque sia la proposta e chiunque sia il destinatario (famiglie, scuole, associazioni, incentive, clubs) occorre rendere visibile la propria attività.
Agriturismibologna.it è la giusta vetrina per questo tipo di proposte, una vetrina completa di accurate descrizioni corredate di foto, l’ambiente ideale per evidenziare le proprie specificità.
Ogni recensione infatti, viene strutturata per presentare al meglio l'azienda e le tradizioni locali, sottolineando la presenza di vini ed etichette della zona, itinerari naturalistici e luoghi da visitare nelle vicinanze.
E per rendere ancora più esteso il concetto di visibilità in rete, ogni singola scheda viene riproposta sui social media più utilizzati (facebook, twitter, instagram).

Come aderire

Se intendi cogliere quest’opportunità di crescita per la tua attività aggiungi la tua struttura nella guida completa degli agriturismi di Bologna.

Comincia da qui

 


Novità